Articoli

Borderlands 3 non è ancora in lavorazione, parola di Pitchord

23 Visualizzazioni

Non più di 48 ore fa, Anthony Burch, uno degli scrittori di Borderlands 2, aveva accennato al fatto che Gearbox (la software che ha sviluppato i giochi della serie) già pensasse al terzo capitolo dell’apprezzato fps-gdr.
Bene, Randy Pitchord, ha smentito su Twitter le voci che vorrebbero Borderlands 3 già pianificato.

“Nessuno ha cominciato a lavorare a un sequel di Borderlands 2 – ha cinguettato sul noto social network –. E’ divertente discuterne, ma i nostri sforzi attuali sono rivolti sui dlc di Borderlands 2, su Aliens: Colonial Marines, e così via. Lo dico chiaro e tondo: gli unici lavori di sviluppo sul franchise Borderland al momento sono quelli per Borderlands 2”.

E poi continua:

“Ovviamente mi aspetto che le cose cambino a un certo punto, ma ora come ora la situazione è questa. Anthony (lo scrittore del gioco, ndr) stava dicendo ciò che pensava, del resto a tutti noi piace pensare a Borderlands 3. Ma al momento non c’è un progetto in cantiere né tantomeno sono iniziati i lavori di sviluppo del gioco”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento