Articoli

World of Warcraft, sotto tono le vendite di Mists of Pandaria

20 Visualizzazioni

Non sembra aver fatto breccia nel mercato Mists of Pandaria. La nuova espansione di World of Warcraft, uscita martedì scorso, sarebbe stato decisamente al di sotto rispetto a quanto fatto registrare dalle precedenti espansioni del celebre mmorpg di Blizzard.
Secondo quanto riferito da VentureBeat, Lazard Capital Markets stima che Mists of Pandaria abbia venduto tra le  600.000 e le 700.000 copie retail (in confezione, ossia nei negozi) nella prima settimana di lancio fino ad oggi.
Se i dati fossero confermati, sarebbe il 60% in meno di Cataclysm, (la precedente espansione) che riuscì a piazzare 3,3 milioni di copie in un sol giorno
Storicamente, ogni nuova espansione di World of Warcraft ha superato i risultati di quella precedente.
Blizzard non ha ancora annunciato nessun dato di vendita per  Mists of Pandaria ma ci attendiamo novità da parte della software house americana. I panda, dunque, non sembrano aver convinto il pubblico.

Fonte: VentureBeat

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento