Articoli 1

Borderlands 2 poco violento? I fan si lamentano ed aprono una petizione…

122 Visualizzazioni

Quello che leggiamo dal blog amico NotiziePlayStation ha dell’incredibile. E definire la vicenda curiosa forse non rende giustizia.
Un gruppo di giocatori di Borderlands 2, infatti, si è lamentato del vistoso calo di violenza nel gioco rispetto al primo capitolo dell’action gdr-fps ed hanno aperto una petizione online per chiedere a Gearbox, lo studio che sviluppato il titolo, di aggiungere fasi più concitate.
La software house ha effettuato una scelta simile per evitare problemi di distribuzione in alcuni Paesi come Germania ed Australia da sempre molto attenti su questo fattore.


I giocatori, che comunque fanno una premessa legata al fatto che la violenza nel mondo reale sia una cosa orribile (quindi si sa di cosa stiano parlando) lamentano il fatto che averla ridotta molto in un gioco adatto ad un pubblico maturo come Borderlands 2 (Pegi 18) sia indice di poca libertà d’espressione.
Potrebbe esserci una soluzione a breve termine visto che Gearbox potrebbe inserire una patch per accontentare gli appassionati.
Vedremo. Decisamente una richiesta contro corrente rispetto alle numerose critiche rivolte ai videogiochi giudicati spesso (e molte volte con poca cognizione) troppo violenti.

Ti potrebbero interessare

1 Commento

    Lascia un commento