Eventi

Holmes e Caballero saranno protagonisti alla VIEW di Torino

27 Visualizzazioni

Manca meno di un mese alla VIEW Conference di Torino che sterrà nel capoluogo piemontese dal 16 al 19 ottobre prossimi.
Ed arrivano importanti conferme per l’evento. Josh Holmes, direttore creativo di Halo 4 organizzerà il Workshop Game Design per il 17 ottobre.
Nondimeno ci sarà anche Vander Caballero, direttore creativo di Minority “Papo & Yo”, che organizzerà il workshop intitolato Creare giochi Emozionali che si terrà due giorni prima, ossia il 15 ottobre.
A seguire la descrizione degli eventi inviataci dall’ufficio stampa.

 

VIEW Conference 2012 annuncia:

 

Game Design Bootcamp con JOSH HOLMES, Direttore Creativo di HALO 4

  • Mercoledì 17 ottobre
  • Centro Congressi Torino Incontra, via Nino Costa 8, Torino
  • Durata: 7 ore (di cui 30 min di pausa pranzo)
  • Costo: 100 €
  • Posti limitati per 30 partecipanti

PRESENTAZIONE:

Nel corso della giornata i partecipanti analizzeranno il processo di progettazione, costruzione e lancio di un gioco.
Ogni squadra dovrà progettare un gioco di tipo convenzionale (un gioco di carte, un gioco da tavolo, ecc.) che possa essere giocato in meno di 15 minuti da un gruppo di massimo 5 giocatori. I giochi dovranno essere costruiti utilizzando i materiali forniti e dovranno seguire alcune semplici regole. Come avviene per ogni produzione, ci saranno senz’altro una serie di eventi inaspettati, con cui i partecipanti dovranno fare i conti. Una volta che la produzione sarà stata terminata, ciascuna squadra lancerà il suo gioco all’intero gruppo e seguirà una sessione di gioco in cui ciascuna squadra testerà i giochi ideati dagli altri. Ci saranno diversi vincitori – e conseguentemente diversi premi – per diversi tipi di categorie.

Questo lavoro è fondamentale per comprendere l’importanza della collaborazione e di una veloce prototipazione nello sviluppo di un gioco, così come la necessità di adattarsi rapidamente a eventi imprevisti.

Qui il link del programma.

CATEGORIE DEI PREMI

  • Miglior lancio – alla squadra che avrà lanciato meglio il suo gioco (scelta dai voti dei gruppi)
  • Gioco più innovativo – al gioco che presenta il concetto o i meccanismi più originali (scelto dai voti dei gruppi)
  • People’s Choice – Miglior gioco in assoluto (scelto dai voti dei gruppi)
  • Editor’s Choice – Miglior gioco in assoluto (scelto dall’istruttore)

Ogni vincitore riceverà un trofeo e un premio speciale Halo 4.

 

Creare Giochi Emozionali con Vander Caballero, Direttore Creativo di Minority, “Papo & Yo”

  • Lunedì 15 ottobre
  • Centro Congressi Torino Incontra, via Nino Costa 8, Torino
  • Durata: 6 ore (di cui 1 ora di pausa pranzo)
  • Costo: 40 € per professionisti; 20 € per studenti
  • Posti limitati per 30 partecipanti

DESCRIZIONE:

Immaginate di leggere un grande libro, come Uomini e topi, e di fermarvi dopo averne letto circa un quarto, sostenendo che è orribile. Oppure immaginate di stare ascoltando Bohemian Rhapsody, e di fermarvi prima che il coro dica: “Mixing rock with opera is stupid”. Solo il 30% dei giocatori finisce un videogioco. Ciò significa che abbiamo sbagliato qualcosa. I giocatori non sperimentano nessuna crescita delle loro emozioni nel corso dei nostri giochi. Questa è la ragione per cui molti di noi hanno acquistato un videogioco, hanno giocato per un paio d’ore, si sono detti “Ho capito”, dopodiché lo hanno abbandonato.
Lo scopo di questo workshop è quello di insegnare ai partecipanti a progettare videogiochi come se fossero viaggi emozionali interattivi con una fine, capaci dunque di darci un’esperienza simile a quella di un grande libro. Alla fine del workshop i partecipanti arriveranno alla creazione della struttura narrativa di un gioco completo, da loro progettato, che sarà combinata con una meccanica specificamente studiata per evocare emozioni.
Per ottenere i migliori risultati da questo workshop, i partecipanti sono invitati a giocare a “Papo & Yo” (fino alla fine) prima di partecipare a VIEW. Preparatevi a una giornata emotivamente impegnativa!

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento