Articoli

Assassin’s Creed III, Connor potrebbe avere degli spin-off se avrà successo tra i fan

13 Visualizzazioni

Connor, il protagonista di Assassin’s Creed III potrebbe apparire in nuovi giochi della serie a patto che il pubblico gradisca.
Lo spiega ad Eurogamer, Julien Laferrière, produttore associato di Ubisoft. In sostanza, il publisher francese potrebbe considerare l’opzione di realizzare degli spin-off di Assassin’s Creed III (che arriverà il 31 ottobre su PlayStation 3 ed Xbox 360; il 22 novembre su pc ed il 30 novembre su Wii U, ndr), proprio come fatto per Ezio Auditore star in Assassin’s Creed II, Brootherood e Revelations.

Abbiamo realizzato tre giochi con Ezio perché la gente amava Ezio – ha spiegato Laferrière ad Eurogamer.net – vedremo come saranno le reazioni del pubblico al personaggio. Proverete porzioni della sua vita, vedrete com’è diventato un assassino e quali sono le sue motivazioni. Più ne saprete più lo amerete, ma alla fine valuteremo come verrà accolto dai fan. Capisco le paure degli appassionati, soprattutto sulla possibilità di realizzare un capitolo ogni anno del franchise – continua – ma condividiamo lo stesso mondo. Non vogliamo sciupare la serie e pubblicare pessimi giochi”.

Riuscirà Connor (o Ratonhnhaké:ton), nato da padre britannico e da madre Mohawk  a colpire nel segno?

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento