Articoli 1

The Elder Scrolls V: Skyrim, Bethesda risponde agli utenti PS3 sul ritardo di Dawnguard

27 Visualizzazioni

Gli utenti PS3 non sono felici dell’annuncio di ieri di Bethesda su Earthfire, la nuova espansione su Xbox 360

Bethesda risponde ai giocatori PlayStation 3 di The Elder Scrolls V: Skyrim in merito al ritardo di Dawnguard. E’ ancora fresco, infatti, l’annuncio della casa americana per l’uscita il prossimo 4 settembre di Hearthfire, il secondo dlc, per il suo gdr che però è destinato agli utenti Xbox 360.
Evidentemente i giocatori PlayStation 3 non hanno gradito anche perché sono gli unici a non poter ancora usufruire di Dawnguard, la prima espansione uscita solo per Xbox 360 e per pc. Per qualcuno il ritardo sarebbe dovuto allo sviluppo della seconda espansione.
E così, oggi, Bethesda ha spiegato che le cose non stanno come potrebbe sembrare a prima vista. Parlando con i fan, Pete Hines, vicepresidente della software house, ha spiegato la posizione.

Lo studio lavora su più progetti, anche al di là di queste due cose – riporta Eurogamer – L’intero team non è impegnato su una cosa alla volta. Il lavoro di sviluppo su DawnGuard eHeartfire è diviso, poiché si tratta di due cose distinte e separate”.

C’è da ricordare che in precedenza Bethesda aveva dichiarato che la prima espansione su Ps3 era stata rimandata a causa della qualità insoddisfacente, ma da allora non ha più aggiornato i fan della console Sony che aspettano ancora sconsolati.

Ti potrebbero interessare

1 Commento

  • il vero motivo: siccome la ps3 è una console con un hardware che fa schifo stiamo facendo di tutto per farlo girare decentemente…..

Lascia un commento