Articoli

Angry Birds Trilogy, prezzo altissimo e disponibilità ai dlc

18 Visualizzazioni

Dopo un periodo di silenzio torniamo a parlare di Angry Birds Trilogy. La raccolta che include Angry Birds, Angry Birds Seasons ed Angry Birds Rio, tre titoli amatissimi sviluppato da Rovio che ha accordi col publisher Activision per questa nuova “reincarnazione” dei suoi best seller in arrivo a fine mese prossimo, avrà un prezzo di 40 dollari per le versioni PlayStation 3 ed Xbox 360 e 30 dollari per quella destinata agli utenti Nintendo 3DS. Si parla anche di un prezzo di 29,99 euro per il mercato europeo.
Già in passato (quando abbiamo appreso di quanto sarebbe costata la versione per Nintendo 3DS) avevamo parlato di un prezzo ingiustificatamente alto dato che i tre titoli su iOS ed Android Market e Windows Phone hanno un costo complessivo che non supera i 3 euro. Vogliamo contemplare, l’aggiunta di 19 nuovi livelli, i lavori per la conversione, la possibilità di giocare in alta definizione e la necessità di ridisegnare i comandi ed il game-play adattandoli ai controller, ma 40 euro sono davvero tanti e sicuramente gli utenti non ne saranno contenti. Ed a noi, dal nostro umilissimo punto di vista, questa proposta sembra una follia.
Una novità è dovuta al fatto che Activision, che difende ovviamente a spada tratta il prezzo imposto, rilascerà dei contenuti aggiuntivi.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento