News in breve

Sony chiude Studio Liverpool

19 Visualizzazioni

Bruttissima notizia nel mondo videoludico. Sony, infatti, chiude Studio Liverpool, nota software house legata alla realizzazione di giochi di Formula 1 e della serie futuristica Wipe Out.
Lo apprendiamo dal web. Eurogamer ha anche pubblicato la dichiarazione di Sony nel quale spiega le ragioni di questa (triste per chi vi scrive) decisione nata dal fatto che il colosso giapponese stia riorganizzando le proprie risorse.
A tale proposito potremmo anche sperare in un “rimpasto”.
Ricordiamo che Studio Liverpool era conosciuto negli anni Novanta come Psygnosis, software house che fu una delle regine del mercato Amiga con titoli storici come Lemmings dal quale venne una serie interessante di giochi, Agony, Blood Money, Shadow of the Beast e molti altri.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento