Articoli

The Elder Scrolls V: Skyrim, l’espansione Dawnguard potrebbe non arrivare in tempi brevi su pc e PS3

18 Visualizzazioni

Un cinguettio su Twitter di Pete Hines, pezzo grosso di Bethesda, getta ombre sull’arrivo in tempi brevi di Dawnguard, anche su pc e PlayStation 3.
Il corposo dlc per The Elder Scrolls V: Skyrim, uscito lo scorso 26 giugno in esclusiva (si pensava, ed anche noi lo pensavamo) temporale di 30 giorni su Xbox 360 ed oggetto di numerose critiche soprattutto per i bug e gli enormi problemi della versione non anglofona (i personaggi giravano in mutande per problemi di visualizzazione di texture ed alcuni nemici erano diventati invincibili, ndr), di fatto non è ancora stato annunciato per le altre piattaforme.
E quasi certamente il canonico periodo di esclusiva temporale, già passato ieri peraltro, sia destinato a protrarsi per un tempo non meglio specificato.

Il post di Hines è questo ed è di ieri. Recita tali parole:

“Non lo abbiamo annunciato Dawnaguard per altre piattaforme al di fuori di Xbox 360, né tanto meno abbiamo una data. Appena lo faremo, vi daremo notizie”.

Dichiarazione senza dubbio che non farà piacere agli estimatori del gdr fantasy di Bethesda che giocano il titolo su pc e PlayStation 3. A questo punto, il forte dubbio nasce sulla data di uscita.
Vogliamo essere cattivi? Si, per una volta si: crediamo che Hines stia prendendo tempo visto i disastri tecnici dell’espansione che ha avuto bisogno di una patch per funzionare al meglio.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento