Articoli

Il Nintendo 3DS raggiunge 19 milioni di unità vendute

11 Visualizzazioni

Nintendo 3DS a quota 19 milioni di unità vendute. Lo riferisce la casa della grande N definendo, tra l’altro, in crescita l’andamento delle vendite. La factory giapponese ha piazzato circa 1.860.000 unità tra aprile e giugno con un aumento di oltre un milione di esemplari rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Lo apprendiamo da Eurogamer che offre altri dettagli. Come annunciato dal numero 1 di Nintendo, Satoru Iwata durante un recente meeting con gli investitori, infatti, la console ormai non viene più venduta in perdita dopo il taglio di prezzo operato ad agosto 2011.
Le vendite totali relative al software per Nintendo 3DS ammontano ora a 52,81 milioni di copie, dunque 7,39 milioni in più nell’ultimo trimestre rispetto allo scorso anno.
Meno brillanti, invece, le performance di Wii: solo 710mila unità vendute negli ultimi tre mesi che comunque portano il totale a 96,56 milioni di unità nel mondo.
Questi risultati hanno limitato l’entità delle perdite: 17,2 miliardi di yen contro i 25,5 miliardi dichiarati nello stesso periodo del 2011.
Gli obiettivi di vendita per il futuro rimangono invariati: Nintendo conta di piazzare 18,5 milioni di 3DS e 10,5 milioni fra Wii e Wii U nell’anno fiscale che si concluderà a marzo 2013. Ma a proposito, quando esce Wii U?

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento