Articoli

Resident Evil 6 e le oltre 4 ore di scene di intermezzo

19 Visualizzazioni

Se siete amanti delle scene di intermezzo, Resident Evil 6 potrà soddisfarvi. Il prossimo capitolo della serie horror di Capcom, atteso per il 2 ottobre su PlayStation 3 ed Xbox 360 e poi su pc, avrà la bellezza di 4 ore e 15 minuti di filmati. Alias 255 minuti.
Lo rivela la British Board of Film Classification che si occupa della classificazione dei film e del software in Gran Bretagna scegliendo anche le fasce d’età a cui il prodotto deve andare. A tal proposito il bollino 18 (adatto ad un pubblico maturo) è quasi una logica conseguenza.
Aspettiamoci quindi una super trama da Resident Evil 6 di cui abbiamo già parlato stamattina dopo aver appreso che è già andato in onda il primo spot pubblicitario.
Gli utenti si troveranno di fronte ad un prodotto che solo a livello di cutscene (ogni tanto usiamo i termini tecnici) è quasi il triplo di un film d’azione hollywoodiano. Anche rispetto ai suoi predecessori, il titolo vanta numerosissime scene in più. Resident Evil 5 aveva un’ora e cinque minuti di scene cinematiche, mentre Resident Evil 4 poco più di 2 ore. Solo per fare questo breve paragone.
Del resto i giocatori dovranno vestire i panni di tre personaggi: Leon Kennedy, Chris Redfield, ed il mercenario Jake Muller, figlio di Albert Wesker impegnati in una rogna mica da ridere, debellare un attacco bioterroristico su scala mondiale.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento