News in breve

The Elder Scrolls Online, i dungeon pubblici faranno interagire i giocatori

9 Visualizzazioni

I dungeon pubblici di The Elder Scrolls Online, il mmorpg in fase di sviluppo da Bethesda permetteranno ai giocatori di mettersi in comunicazione tra loro.
A spiegarlo ad Edge è il game director Matt Frior. Nulla di nuovo all’orizzonte dunque visto che questa caratteristica era presente in mmorpg di vecchia scuola. Nei dungeon sarà possibile dunque conoscersi e decidere se affrontare assieme o meno una zona pericolosa o altro. Bethesda sta anche realizzando i dungeon privati ed i raider fino ad un massimo di sei giocatori in contemporanea per gruppo. Un modo di unire il “vecchio al nuovo”, anzi, all’attuale.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento