News in breve

Diablo III, Blizzard chiede scusa per i disagi; la Casa d’Aste rinviata

16 Visualizzazioni

Non si può dire che l’arrivo di Diablo III non abbia fatto notizia. Non c’è dubbio. Sia per l’enorme attesa ed aspettativa dei fan, che per i problemi di connessione ed i disservizi al suo lancio.
A tal proposito, Blizzard ha chiesto scusa ai propri utenti per queste noie di connessione che hanno afflitto il gioco ammettendo che i preparativi per l’uscita non sono stati curati come pianificato.
Gli sviluppatori, che si sono messi al lavoro per migliorare la situazione, hanno pubblicato su Battle.net (al momento irraggiungibile) un post di scuse nel quale viene annunciato anche il ritardo della Casa d’Aste con soldi reali. Questo servirà ad affinare ulteriormente questa caratteristica prima di metterla a disposizione del pubblico.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento