Articoli

THQ, 2012 da dimenticare: niente stand né all’E3 né alla Gamescom

21 Visualizzazioni

Non ci sono segnali positivi da THQ. Benché il publisher abbia anche recentemente annunciato tra i suoi nuovi giochi Company of Heroes 2, si continui lo sviluppo del gdr di South Park e Darksiders II sia molto appetibile e non troppo lontano dalla pubblicazione (ad agosto).
Il publisher, infatti, conferma le tante ristrettezze di questo 2012 dato che non sarà presente né all’E3 di Los Angeles, in programma dal 5 al 7 giugno prossimi (ma questo era già risaputo tramite le numerose notizie dal web); sia, ed è notizia di qualche ora fa, al Gamescom di Colonia che si terrà a metà agosto.
Evidentemente, l’allestimento di uno stand e la presentazione dei propri giochi a questo tipo di eventi è una spesa fin troppo esosa per THQ che in quest’ultimo anno ha subito ingenti perdite sul fronte economico-finanziario.
La compagnia, come già per l’E3, potrebbe comunque essere presente in forma ridotta (anche ridottissima) all’evento.
C’è da aggiungere che per molti addetti ai lavori, il fatto che THQ sia ancora in vita, nonostante rischi in maniera costante il fallimento. Molti danno il merito a Saint Row: The Third, mentre le cause maggiori per questa flessione vertiginosa di THQ sarebbero da condurre a tanti investimenti sbagliati come le licenze ufficiali pagate molto care ma sfruttate malamente con giochi non all’altezza ed anche per la tavoletta grafica uDraw. A questo punto, vedremo come andrà a finire.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento