Articoli

Fifa 13, prime immagini ed informazioni

17 Visualizzazioni

Dopo le prime informazioni, piuttosto preliminari sull’aspetto dei giocatori in Fifa 13 e sulla nuova tecnologia 3d per i loro volti, arrivano immagini ed alcuni dettagli sul prossimo capitolo della saga calcistica firmata da Electronic Arts e sviluppata da EA Sports.
Ne parla il produttore David Rutter che spiega come il gioco avrà più mosse (in gergo trick) ed una fisica del pallone ancora migliorato.
Fifa 13 vedrà miglioramenti per l’Impact Engine che, secondo Rutter, saranno a prova di glitch e scorreranno con una fluidità unica. Inoltre, questa revisione del motore calcolerà indipendentemente la parte superiore del corpo ed il bacino, rendendo le animazioni e le dinamiche più realistiche ed i movimenti dei calciatori meno rigidi.
Il produttore ha anche promesso che le abilità del giocatore e la posizione della palla influiranno maggiormente sulle possibilità di controllarla. Insomma, si va alla ricerca ulteriore del realismo assoluto.
Ulteriori miglioramenti toccheranno i passaggi al volo, l’impatto dei giocatori, il dribbling, le punizioni e l’intelligenza artificiale dell’attacco. Non c’è che dire: il derby con Pro Evolution Soccer 2013 è iniziato.
A seguire i dettagli e le prime immagini.

CONTROLLO TOCCO DI PRIMA

Una delle prime cose da fare in Fifa 13 era di implementare un controllo di palla più realistico. Nel prossimo capitolo sarà ancora più difficile controllare la ricezione di una palla con il vostro giocatore. Dipenderà tutto dalla forza, dalla velocità, dall’altezza della palla e dalle abilità tecniche del giocatore nel controllo palla e nel dribbling.

MPACT ENGINE MIGLIORATO

Un’altra caratteristica che è stata migliorata è il motore degli impatti dei giocatori. L’Impact Engine. Non ci saranno più animazioni non realistiche negli scontri di gioco. Il motore è stato ottimizzato ed è stata aggiunta tutta una serie di parametri riguardanti la parte inferiore e superiore del corpo.

SUL DRIBBLING

In Fifa 12 potevate dribblare semplicemente cambiando direzione; in FIFA 13 non sarà più possibile. E questo ci incuriosisce non poco.

CALCI DI PUNIZIONE TATTICI

La dinamica per i calci di punizione cambierà. È stato sviluppato un sistema completamente nuovo per i calci piazzati. In Fifa 13 potranno riunirsi fino a tre giocatori intorno alla palla per ingannare la difesa avversaria e segnare. Sarà possibile effettuare finte di un calcio diretto e ridirigerlo verso un compagno che esce dalla barriera.
Anche le azioni difensive sono state ampliate con il nuovo sistema delle punizioni. Per esempio, si può allestire un team difensivo con più uomini in barriera e mandare un singolo giocatore incontro alla palla per bloccarla.

INTELLIGENZA OFFENSIVA

L’intelligenza artificiale difensiva è stata revisionata. I giocatori controllati dalla CPU corrono seguendo in modo più coerente le azioni e si posizionano per proporsi meglio quando dovete passare la palla. Anche i cannonieri saranno più intelligenti e si sposteranno seguendo la linea dei difensori, attendendo la palla per uscire dalla linea del fuorigioco ed andare a segnare.
Rutter ha, infine, confermato che oltre alle migliorie elencate, saranno presenti altre novità come nuovi tipi di passaggi, il tiro con movimenti di rotazione e nuove animazioni per i portieri ed ha anche espresso la volontà di migliorare gli arbitri confermando che le animazioni sono state sistemate per riprodurre le atmosfere reali.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento