Articoli 1

Team Meat si scaglia contro i giochi Freemium

7 Visualizzazioni

Dal blog ufficiale, Team Meat, gli autori di Super Meat Boy, si schiera pesantemente contro il modello Freemium per i giochi del mercato mobile. Si tratta di quei titoli che sono offerti gratuitamente ma che poi costringono gli utenti ad effettuare micro-transazioni per acquistare oggetti o livelli aggiuntivi che consentono comunque di sbloccare tutti i i contenuti senza dover faticare.
Il motivo è presto spiegato da Edmund McMillen di Team Meat: “I publisher in questo dimostrano di ritenere i propri utenti dei polli. O pecore stupide”.
E McMillen va giù pesante. Secondo lui, infatti, giochi Freemium sarebbero un vero e proprio schiaffo al game design in generale, perché attirano utenza senza metterla di fronte ad un vero e proprio obiettivo. Anzi, questi giochi spingono gli utenti a pagare per raggiungere un determinato obiettivo, andando così a sacrificare il vero e proprio scopo di gioco, ossia divertire gli utenti ed appassionarli con una sana sfida. La traduzione letterale sarebbe piuttosto diversa e sul blog i toni sono molto meno pacati.
Facile, dunque, intuire che la versione mobile di Super Meat Boy non sarà Freemium.

Ti potrebbero interessare

1 Commento

Lascia un commento