Articoli

Thatgamecompany pensa al futuro dopo Sony e presto potrebbe annunciare un nuovo gioco

17 Visualizzazioni

Thatgamecompany, lo studio dietro la realizzazione di flOw, Flower ed il recente ed acclamato Journey, potrebbe annunciare presto il prossimo gioco.
La software house, che ha chiuso la collaborazione in esclusiva con Sony (i tre titoli sopracitati sono usciti solo su PlayStation Newtork, ndr), sembrerebbe vicina ad un nuovo accordo.
Lo spiega il fondatore del team Jenova Chen a VG247.

Stiamo sentendo vari partner – dice – e forse entro il prossimo mese saremo in grado di decidere cosa fare”.

Thatgamecompany è quindi alla ricerca di un publisher per il suo attuale progetto, che verosimilmente potrà essere un multipiattaforma o comunque uscire anche su console che non siano di casa Sony, ora che è terminato il rapporto di esclusiva.
Considerando il livello qualitativo che caratterizza le produzioni del piccolo studio ci sarà da tenere d’occhio anche questo nuovo lavoro: potrebbe essere veramente interessante.
Chen ha comunque proseguito parlando della grande possibilità e visibilità che l’accordo con Sony, durato 5 anni, ha dato alla software house permettendogli di sviluppare ciò che tra di loro definiscono il titolo tripla-A per PlayStation Network.

Se non fosse stato per l’accordo con Sony – continua – non penso avremmo mai potuto trovarci nella situazione di realizzare un gioco come Journey: è di gran lunga il più grande budget per un gioco PSN e ci sono stati soldi spesi per il marketing e penso sia la prima volta nella storia. Tornando al prossimo annuncio, vi ricordo questo: abbiamo annunciato Flower sei mesi dopo l’uscita di Flow. Journey sei mesi dopo la pubblicazione di Flower. Quindi si spera che, entro quest’anno, possiate avere notizie da noi sul nostro prossimo gioco.” 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento