Fifa 13, EA Sports promette volti più realistici grazie al DI3D

EA Sports ed Electronic Arts pensano a Fifa 13. Era inevitabile dopo la pubblicazione di UEFA Euro 2012 sotto forma di espansione digitale di Fifa 12. Il colosso nordamericano vuole continuare nel suo trend positivo che da qualche stagione ha permesso di superare notevolmente la concorrenza di Pro Evolution Soccer in termini di game-play e realismo.
Tuttavia, c’è qualche cosa da recuperare rispetto alla serie Konami, ovvero i volti dei giocatori ed il loro aspetto. Per sopperire a ciò, Electronic Arts si è accordata con la Dimensional Imaging, una società di Glasgow (Scozia) per migliorare questo punto.
Da CVG apprendiamo che la tecnologia che sarà implementata si chiama DI3D e permetterà di inserire nel gioco volti più realistici per i calciatori virtuali su un maggior numero di modelli ed in maniera più semplice rispetto al passato. Si spera, dunque, un maggiore e più diffuso realismo nel look dei giocatori, anche di quelli meno conosciuti.