The Elder Scrolls V: Skyrim, Bethesda annuncia Dawnguard, il primo dlc

Era atteso in questi giorni, e Bethesda è stata di parola. La software house ha infatti annunciato dal suo blog Dawnguard, la prima espansione per il gdr The Elder Scrolls V: Skyrim.
Si tratta comunque di un assaggio come aveva specificato in precedenza Pete Hines, uno dei capoccia di Bethesda. Maggiori dettagli, infatti, saranno rivelati all‘E3 di Los Angeles del prossimo mese. Il dlc, infatti, uscirà in estate, prima su Xbox 360 (in esclusiva temporale) e successivamente su pc e PlayStation 3.
Le informazioni ufficiali finiscono qui. Da quel che sappiamo potrebbe, files alla mano, essere un’appendice dedicata agli antichi Elfi delle Nevi, la razza che, dopo l’arrivo dei Nord, è stata confinata nel sottosuolo ed ha, causa mutazioni genetiche dovute ai veleni di alcuni funghi, generato i Falmer. Oltre a questi dettagli sulla mitologia di The Elder Scrolls, potrebbe esserci anche un’arma nuova in Skyrim: la balestra. Ma queste sono ancora congetture (piuttosto concrete a dire il vero, ma non ufficiali).
Di sicuro, questa sarà una vera e propria espansione più che dlc, simile a quelle presenti in Oblivion, il capitolo precedente della saga ruolistica.