Articoli

Diablo III, il gioco online sarà region-free

16 Visualizzazioni

Diablo III, in arrivo il prossimo 15 maggio per pc Windows e Mac, sarà region free e dotato di Global Play. In sostanza i giocatori dell’action gdr di casa Blizzard potranno connettersi ad altri server. Inizialmente gli utenti saranno divisi in base alla propria area geografica ma attraverso un menu sarà possibile connettersi a server di zone differenti.
I server “regionali” sono quelli delle Americhe (Stati Uniti, Canada, America Latina, Australia, Nuova Zelanda, Sudest asiatico); Europa (UE, Europa dell’est, Russia, Africa e Medio Oriente) ed Asia (Sud Corea, Taiwan, Hong Kong e Macau).
C’è però il rovescio della medaglia: i personaggi, gli oggetti e la lista amici non si trasferiranno nei server di una diversa area geografica, e sarà quindi necessario realizzare nuovi personaggi e liste amici per ogni specifica zona.
Inoltre, se si giocherà in un’area geografica diversa da quella di residenza, non sarà possibile comprare o vendere oggetti di gioco utilizzando soldi reali nella casa d’aste.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento