Eventi

Lo Spectrum ZX compie 30 anni

43 Visualizzazioni

Una ricorrenza da segnare in calendario. Oggi lo ZX Spectrum, leggendario computer della Sinclair, compie 30 anni. Soprannominato affettuosamente Speccy, il suo debutto avvenne il 23 aprile del 1982 in Gran Bretagna al prezzo di 125 sterline per il modello base (16kb) e di 175 per il modello a 48kb.
Sir Clive Sinclair, nominato baronetto, riuscì ad immettere sul mercato un computer a basso costo capace di rivaleggiare col colosso Commodore 64. Fu un’icona degli anni Ottanta. Famoso per la sua compattezza e dimensioni ridotte, lo Spectrum era dotato di una CPU Zilog Z80A a 3,5 mhz (evoluto a Z81) mentre era piuttosto carente nella pallete di colori. I giochi giravano su cassette o su floppy.
Nel 1986 ci fu l’acquisizione da parte dell’Amstrad (famosa per il CPC 464) che portò ad un nuovo modello di ZX a 128 k. Rimane un computer di grande successo che andò fuori produzione nel 1990.
Anche Google UK ha voluto celebrare i 30 anni dello Speccy. Guardate qui. Chiaramente l’immagine sarà visibile solo per oggi mentre la BBC ha fatto un interessante speciale.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento