22Cans, in più di mille si sono candidati per lavorare con Peter Molyneux

Come molti già saprete, Peter Molyneux, il geniale autore di Populous, di Falbe e di Black and White, solo per citare tre serie di successo, si è messo in proprio per lavorare alla sua nuova software house indipendente, 22Cans.
Bene, da Joystiq apprendiamo che le richieste per lavorare nel piccolo studio indipendente sono superiori al migliaio. Evidentemente, e non poteva essere diversamente, Molyneux attira molti sviluppatori confermando di essere una celebrità nel settore videoludico.
Il designer britannico, che ha abbandonato Lionhead Studios di Microsoft, è molto soddisfatto (come è giusto che sia) ed è sicuro che con l’aiuto del personale giusto realizzerà il migliore gioco della sua già più che rispettabile carriera.

E’ molto eccitante – si legge su Joystiq – lavoro sedici ore al giorno per rispondere personalmente ai messaggi e alle email che mi arrivano. Ripensando al passato, mi accorgo che trascorrevo il 75% della mia giornata senza fare nulla di produttivo, perché per prima cosa occorreva sbrigare una quantità notevole di meeting e questioni amministrative dovute al fatto di gestire uno studio di 200 persone (Lionhead Studios, appunto) e le responsabilità derivanti dall’essere parte del gruppo Microsoft. Ora, invece, faccio di tutto: dal rispondere alle candidature a rilasciare conferenze stampa, dal tenere seminari nelle università e naturalmente lavorare al game design dei nuovi progetti. E’ proprio bello tornare all’attività vera a questi livelli di coinvolgimento”.

Vedremo come si evolverà il tutto e quali siano i progetti. Qui il sito ufficiale della software house con le offerte di lavoro.