Articoli

Assassin’s Creed III non avrà una protagonista femminile

6 Visualizzazioni

La serie Assassin’s Creed non ha ancora una protagonista femminile. Ed anche Assassin’s Creed III non farà eccezione. I fan chiedono da tempo la possibilità di scelta tra un personaggio maschile ed uno femminile mentre l’idea circola da tempo in casa Ubisoft.
Tuttavia, il direttore creativo del gioco, Alex Hutchinson, benché confermi che l’idea sia nell’aria tra gli sviluppatori, spiega durante un’intervista a Kotaku come il periodo storico del terzo capitolo principale, ossia la Rivoluzione Americana non sia il più adatto per vedere una donna in azione. secondo Hutchinson, “vedere una singola donna in azione attorniata da uomini avrebbe reso tutto meno credibile anche perché il contesto storico è assolutamente pieno zeppo di uomini”.
L’amata serie action-adventure di Ubisoft, dunque, continua ad essere orfana di un’eroina.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento