News in breve

Arrestato in Texas George Hotz (Geohot), l’hacker che violò PlayStation 3 ed iPhone

10 Visualizzazioni

George Hotz, conosciuto nel mondo informatico come Geohot, l’hacker che violò la PlayStation 3 nonché autore di diversi metodi di jailbreak per iPhone, è stato arrestato in Texas, per il possesso di marijuana mentre si stava recando al festival di musica e film SXSW di Austin.
La polizia di Sierra Bianca ha accertato il possesso della sostanza stupefacente nonostante Geohot possegga un permesso medico per il consumo di marijuana. Tuttavia tale documento è valido in California, stato dove il noto hacker vive, e non in Texas. Lo sceriffo della minuscola contea di Serra Bianca ha così convalidato l’arresto fissando la cauzione in 1500 dollari.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento