Articoli Eventi

Independent Games Festival 2012, Fez protagonista, ecco tutti i vincitori

30 Visualizzazioni

Fez, Dear Esther ed altri titoli sono stati i protagonisti dell‘Independent Games Festival 2012 che si è celebrato nell’ambito del Game Developers Conference di San Francisco.
Il premio più ambito, il Seumas McNally Grand Prize è andato a Fez, attesissimo platform di Phil Fish e Polytron che arriverà prossimamente (presumibilmente a maggio) su Xbox Arcade. Questo gioco ha superato la concorrenza di Frozen Synapse; Dear Esther e Spelunky che a loro volta si sono portati a casa rispettivamente Audience Award, l’Excellence in Visual Arts e l’Excellence in Design.
A seguire, tutti i vincitori con un ultima nota che riportiamo grazie ad IndieVault.it che ricorda come Fez abbia vinto già nel 2008 un premio (per l’eccellenza nelle arti visuali). Questo bis, anzi, a dire il vero, la nuova entrata nelle finali ha creato alcune polemiche e gli organizzatori del festival, giunto al 14° appuntamento, per evitare episodi simili hanno già comunicato che in futuro non sarà più possibile iscrivere lo stesso titolo in edizioni diverse.

  • Best Student Game:

Way (Carnegie Mellon University, Entertainment Technology Center)

  • Technical Excellence:

Antichamber (Alexander Bruce)

  • Excellence in Design:

Spelunky (Mossmouth)

  • Best Mobile Game:

Beat Sneak Bandit (Simogo)

  • Excellence in Visual Art:

Dear Esther (thechineseroom)

  • Excellence in Audio:

Botanicula (Amanita Design)

  • Audience Award:

Frozen Synapse (Mode 7 Games)

  • Microsoft XBLA Award

Super T.I.M.E. Force (Capy)

  • Nuovo Award:

Storyteller (Daniel Benmergui)

  • Seumas McNally Grand Prize

Fez (Polytron).

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento