Articoli 1

Assassin’s Creed 3, tonnellate di dettagli da GameInformer; il protagonista si chiamerà Connor

8 Visualizzazioni

Come già scritto in un precedente post, GameInformer dedicherà la copertina del prossimo numero ad Assassin’s Creed 3.
La celebre rivista americana dedicherà un reportage di 17 pagine dedicate al terzo capitolo principale della serie targata Ubisoft che vedrà un nuovo protagonista: Connor. Altresì ci saranno nuove trame, personaggi, ambientazioni e game-play riscritto. Il gioco uscirà il 30 ottobre. Vi lasciamo ai vari e ricchi dettagli.

AMBIENTAZIONE

  • Il gioco è ambientato nel 18° secolo in America
  • Gli eventi narrati si svolgeranno tra il 1753 ed il 1783, nelle città di Boston e New York, in diversi momenti storici: si potranno vivere eventi come il grande incendio di New York e visitare Valley Forge occupata dalle forze militari di Washington
  • Nel gioco si incontreranno George Washigton, Benjamin Frankling, Charles Lee.

IL NUOVO PERSONAGGIO PRINCIPALE

  • Il nuovo protagonista si fa chiamare Connor, di padre inglese e di madre indiana d’America
  • E’ conosciuto tra la sua gente con il nome di Ratohnhake:ton
  • Connor è cresciuto liberamente, senza alcuna preferenza tra le parti e senza limiti dettati dalle differenze culturali, dalla tribù dei Mohawk.
  • I giocatori potranno vivere la sua infanzia nella frontiera americana, inclusa la strage che ha colpito la sua gente
  • Le sue armi sono ascia e coltello
  • Il protagonista è stato creato con migliaia di animazioni differenti
  • Impersonando il nuovo personaggio, i giocatori potranno muoversi tra le montagne innevate, scalare alberi, con la stessa agilità con cui saliranno sui tetti delle case.

STORIA

  • Sarà incentrata sul viaggio di Connor, tra l’eterno conflitto tra Assassini e Templari.
  • Ci saranno diverse sfumature nella trama: non tutti i coloni americani saranno brave persone, cosi come l’esercito inglese che non è dipinto esclusivamente come una forza d’oppressione
  • Nel gioco ci sarà un certo senso di equilibrio tra le forze in ballo
  • La frontiera sarà una vasta area open-world (ad esplorazione libera) ricca di fiumi, montagne, foreste, ed accampamenti di coloni e nativi americani.

VARIE

  • Il gioco è in lavorazione da tre anni ed è realizzato sfruttando una versione aggiornata del motore grafico Anvil
  • La mappa della frontiera è grande 1,5 volte quella di Brotherhood e conterrà un terzo delle missioni presenti nel gioco
  • Ci sarà anche una componente in cui il giocatore potrà uccidere gli animali
  • Il mondo di gioco si evolverà nelle tre decadi in cui è narrata la storia di Assassin’s Creed 3
  • Presente un ciclo di giorno e notte, e anche l’alternarsi delle stagioni in tutte le mappe con Boston d’inverno e Boston in estate e così via
  • Si potrà cacciare
  • Alcuni elementi di gioco presenti negli altri capitoli ritorneranno in una versione potenziata e migliorata
  • Il sistema economico permetterà di acquistare diversi oggetti ed accessori utili, il sistema delle proprietà sarà più incentrato sulla narrazione, ci saranno nuovi eventi che coinvolgeranno Desmond nei giorni nostri. Ora che è uscito dal coma dovrà svolgere una delicata missione.

TECNICAMENTE

  • L’animus 3.0 avrà una nuova interfaccia e ritornerà il database offrendo una prospettiva storica degli eventi narrati.
  • Sarà assente invece l’elemento Tower defence
  • Migliorate le animazioni per quanto riguarda i movimenti all’interno delle aree cittadine
  • Connor potrà entrare in finestre aperte, utilizzare piattaforme mobili, salire sulle carrozze in movimento
  • I combattimenti sono stati rivisti: Connor combatterà con due armi in mano, e potrà combattere contro gruppi di nemici (e non contro un soldato alla volta)
  • I nemici possono attaccare contemporaneamente, e la doppia impugnatura offre nuove possibilità di risposta
  • Potremo avviare una catena di uccisioni che continuerà con i nemici presenti nell’area circostante.
  • Quando si combatte, il sistema determina automaticamente il nostro target, senza la necessità del lock-on
  • Ci saranno nuove mosse in combattimento corpo a corpo e sarà possibile utilizzare i nemici come scudi umani
  • La telecamera sarà più dinamica, con zoom automatici sui nemici da affrontare
  • Sarà possibile entrare ed uscire dai combattimenti liberamente.

Ti potrebbero interessare

1 Commento

    Lascia un commento