Eventi

Dear Esther va a quota 50mila copie vendute

28 Visualizzazioni

Cinquantamila copie vendute in meno di due settimane. Dear Esther, uscito su Steam per il giorno di San Valentino, è uno dei titoli indipendenti più in voga del momento Riporta il dato Gameranx che a sua volta riprende un post sulla pagina internet degli sviluppatori.
Thecineseroom, hanno tra l’altro ha recuperato i costi di sviluppo in appena 5 ore e mezza restituendo al volo la somma all’Indie Fund.

“Il gioco si è rivelato un successo oltre le nostre aspettative – ha scritto Dan Pinchbeck sul sito ufficiale –. E’ fantastico, e dimostra che c’è una audience reale per questo genere di prodotti, vista la straordinaria reazione degli utenti. Non solo abbiamo ricevuto recensioni estremamente positive, ma anche un fantastico feedback dai fan. Abbiamo venduto più di 50mila copie del gioco, il che è un risultato straordinario per una produzione indie”.

Dear Esther può essere acquistato su Steam al prezzo di 6,99 euro e da qualche giorno, l’avventura, è godibile anche in italiano grazie al pacchetto di traduzione.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento