News in breve 3

Bethesda cerca programmatori per un gioco non ancora annunciato su console di prossima generazione

6 Visualizzazioni

Gli autori delle saghe The Elder Scrolls e Fallout lavorano a progetti su console di nuova generazione.
La conferma arriva da un annuncio di lavoro nel quale Bethesda cerca collaboratori per un nuovo gioco non ancora annunciato ma previsto su console next-gen. Le richieste sono focalizzate su alcuni dettagli come l’essere in grado di lavorare con tecnologie d’avanguardia.
La software house americana, inoltre, richiede almeno 5 anni di esperienza su PlayStation 3 ed Xbox 360.

Ti potrebbero interessare

3 Comments

  • e pc niente???già con quello schifo di porting su skyrim…ma con questa…andassero a fanculo non acquisterò la scatoletta!non acquisterò più niente targato bethesda!

    • Grazie per la lettura e per il commento. Sempre molto gradito 🙂 Parli di Skyrim per pc, ma pensa ai poveri utenti PS3 che hanno avuto serie rogne con i salvataggi. Vedremo cosa succederà.
      Cosa non t’è piaciuto di Skyrim? 🙂

      • allora prima skyrim è un porting ….niente dx 11,stesso motore grafico di oblivion ( con una 9800 gt lo metto tutto al massimo con 1920X1080 ),menu osceni e tante altre cose,poi skyrim non è un gdr ma un action,già che hanno tolto le varie skill sulle armi e hanno lasciato solo arma a una mano e due mani…ma poi la vita che si ricarica ma dove si è mai visto un gdr?????,poi ti sposi e ti danno i soldi cosi a buffo…ma per piacere per me skyrim è sopravvalutato punto,un gioco che si merita il 6 risicato,giocate a morrowind o a daggerfall con tutti i mod …quelli si che sono dei GDR!!!

Lascia un commento