Articoli

Capcom spiega il ritardo dei suoi giochi pc rispetto alle console

16 Visualizzazioni

Una delle domande che i più attenti si sono posti da diverso tempo riguarda il ritardo d’uscita dei titoli pc di Capcom rispetto alle versioni su console.
Christian Svensson ha spiegato su Ask Capcom sul sito del publisher di Osaka il perché. Tra gli esempi vale la pena ricordare che Street Fighter X Tekken arriverà il 9 marzo su PlayStation 3 ed Xbox 360 mentre per pc se ne parlerà (in Europa) a partire dal 21 maggio.

Molto spesso, lo sviluppo delle versioni pc inizia solo quando i lavori su console sono stati completato o sono prossimi alla conclusione – ha spiegato Svensson –. Per motivi di mercato non possiamo accantonare il codice console fino a che lo sviluppo per pc non è stato completato, ed è per questo che continua ad esserci un piccolo gap temporale tra le due pubblicazioni. Cerchiamo di ridurre questa distanza al minimo, ed alcune volte siamo capaci di rilasciare tutte le versioni contemporaneamente: Dark Void, Bionic Commando, BCR, MotoGP, Dead Rising 2, Dead Rising 2:OTR sono alcuni esempi”. 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento