Articoli

Mass Effect 3, BioWare accenna all’importanza di conservare i salvataggi

9 Visualizzazioni

In rete da tempo circolano voci sull’importanza dei salvataggi in Mass Effect 3. Nell’atteso terzo capitolo della serie gdr ad ambientazione fantascientifica sviluppata da BioWare per Electronic Arts ed in arrivo il 6 marzo su pc, Xbox 360 e PlayStation 3, conservare i propri progressi potrebbe essere utile per il futuro.


Michael Gamble, produttore del gioco, ha infatti spiegato che questi potrebbero tornare utili dato che i prossimi giochi della serie terranno conto degli eventi narrativi accaduti in questo terzo capitolo che segna l’addio del comandante Shepard e saranno influenti.
Gamble ha anche spiegato che, tralasciando la storia di Shepard, BioWare è in grado potenzialmente di sviluppare la serie Mass Effect in altri modi visto che le aree di interesse sono innumerevoli. A partire dall’origine delle varie specie aliene che popolano la galassia, per continuare con gli eventi pacifici e le guerre scaturite dal loro primo contatto.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento