Articoli

Final Fantasy XIII-2, in Giappone vende bene ma molto meno del predecessore

12 Visualizzazioni

Bicchiere mezzo pieno per Square Enix e per il suo Final Fantasy XIII-2. Se da un lato l’ennesimo capitolo della serie ruolistica sta vendendo bene in questi suoi primi giorni dall’uscita in Giappone ed è in testa alla relativa graduatoria; dall’altro c’è un netto ribasso rispetto al predecessore (Final Fantasy XIII).


Il nuovo gioco ha totalizzato 5319.80 copie (524mila solo su PlayStation 3) e di per sé è un ottimo dato. Tuttavia, è molto lontano rispetto al milione e mezzo di copie vendute da Final Fantasy XIII al lancio avvenuto nel dicembre del 2009. Secondo gli analisti, i motivi del ribasso sono da ricondurre alla diminuzione del pubblico femminile (passato dal 31 al 21%) e da una insoddisfazione per Final Fantasy XIII che è stata una delle delusioni (non tecniche ma concettuali) del 2010.
Aggiungiamo noi che lo scorso capitolo era molto atteso anche perché il primo per console in alta definizione e perché segnò il debutto su Xbox 360.
Il gioco sarà disponibile in Europa a partire dal 3 febbraio.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento