Articoli

Miyamoto si dimette? Nintendo smentisce

15 Visualizzazioni

E’ sicuramente la notizia del giorno, anche se ancora non sembra esserci chiarezza. Shigeru Miyamoto, ideatore delle leggendarie saghe come Super Mario e The Legend of Zelda che hanno fatto la fortuna di Nintendo, secondo Wired avrebbe espresso la volontà di dimettersi dalla carica di responsabile dello sviluppo della factory di Kyoto per dedicarsi a progetti personali più piccoli e veloci da completare.
La stessa Nintendo, però, si è catapultata a rispondere che Miyamoto rimarrà al suo posto in un intervento a Reuters. I maligni dicono perché pare che queste dichiarazioni (come riportato sempre dal Reuters) abbiano fatto perdere di colpo 2 punti percentuali alle azioni Nintendo quotate nell’indice Nikkei.

Non è assolutamente vero – ha spiegato una portavoce di Nintendo –. Il ruolo del designer Shigeru Miyamoto all’interno di Nintendo non cambierà. Continuerà ad essere la forza trascinante degli impegni di sviluppo che ha Nintendo. Nell’intervista il signor Miyamoto ha semplicemente spiegato come incoraggi continuamente gli sviluppatori più giovani per far prendere loro iniziative ed assumersi responsabilità per lo sviluppo del software, ma non di voler abbandonare”.

Chi dirà la verità? Myamoto che vuol tornare in prima linea magari per ritrovare una seconda giovinezza, o Nintendo che per coprire questa notizia che ha fatto perdere punti in borsa ha subito smentito? Tutto sommato la speranza è quella che Myamoto continui a sviluppare giochi.

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento