Articoli

Final Fantasy XIV, dal 6 gennaio si dovrà pagare il canone

10 Visualizzazioni

Final Fantasy XIV diventerà a pagamento a partire dal 6 gennaio. Con l’Epifania, che tutte le feste porta via (ed anche la gratuità a quanto pare, ndr), il gdr online di Square Enix chiederà i soldi ai propri utenti della versione pc che si aggiornerà alla 2.0. Su PlayStation 3, il gioco non è mai uscito e dovrebbe debuttare entro la fine del prossimo anno.
Finora, su pc, il gdr è stato praticamente un free to play anche se non per volontà del publisher ma per sopperire alle disastrose condizioni del gioco al lancio del settembre dello scorso anno.
Nel corso dei mesi, la maggior parte dei problemi è stata sistemata grazie a numerose e corposissime patch ed all’aiuto degli utenti.

Ecco i prezzi degli abbonamenti tratti da CVG che sempre secondo il noto portale sono stati abbassati con tanto di prezzi comparativi.

  • Sottoscrizione mensile 9,99 euro (6,99 sterline)
  • Sottoscrizione trimestrale (90 giorni) a 17,97 euro (12,57 sterline)
  • Sottoscrizione semestrale (180 giorni) a 29,94 euro (21,54 sterline).

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento