Articoli 1

Assassin’s Creed 3, Ubisoft chiede agli utenti l’ambientazione tra otto scenari

10 Visualizzazioni

Si ritorna a parlare di Assassin’s Creed 3, gioco praticamente annunciato da Ubisoft poco prima dell’uscita di Revelations, che dovrebbe arrivare il prossimo anno.
Lo stesso publisher francese ha chiesto ai suoi utenti tramite una ricerca di mercato quale fosse l’ambientazione preferita per il nuovo capitolo della saga (qualche giorno fa alcuni rumors parlavano dell’antico Egitto, ndr).
Le proposte si basano su otto periodi storici tra Cina medievale, l’Inghilterra vittoriana, il Regno dei faraoni nell’antico Egitto, ma anche il periodo della rivoluzione contro gli zar nel 1917 che tra l’altro è già presente nel fumetto in due volumi The Fall, uscito tra gennaio ed aprile.
A seguire le otto ambientazioni.

  • Il conflitto tra le dinastie imperiali nella Cina medioevale
  • L’avvento del potente Impero britannico nell’Inghilterra vittoriana
  • Il culmine del Regno faraonico nell’Antico Egitto
  • L’invasione delle Americhe da parte dei conquistatori spagnoli
  • La guerra tra i coloni britannici e i nativi americani durante la Rivoluzione Americana
  • La Rivoluzione Russa
  • Le battaglie degli shogun nel Giappone feudale
  • L’ascesa dell’Impero di Cesare nell’Antica Roma.

Voi cosa preferireste?

Ti potrebbero interessare

1 Commento

Lascia un commento