Articoli

Diablo III, su console non sarà un semplice porting

24 Visualizzazioni

Jay Wilson, di Blizzard, parla in una intervista a Game Informer (riportata da VG247) l’idea di Blizzard sulla versione di Diablo III su console.
L’action gdr dovrebbe arrivare entro marzo su pc Windows e Mac dopo oltre 10 anni di attesa dal suo predecessore (quel Diablo II con tanto d’espansione Lord of Destruction, che fa ancora scuola e che è ancora giocatissimo, ndr), potrebbe vedere la luce anche su console.
Wilson non annuncia nulla ma fa capire come il colosso Blizzard voglia affacciarsi in questi orizzonti.


L’idea è comunque quella di costruire un prodotto partendo da zero per sfruttare appieno le caratteristiche delle varie console, anche se si dovesse trattare di un gioco già uscito su pc. Non un semplice porting.

“Non vogliamo un porting – ha detto in primis Wilson –. Vogliamo farlo da zero per console. C’è una differenza fondamentale”.

Questo può già far riflettere e far sperare tutti i possessori di console amanti della serie Blizzard o più specificatamente del genere action gdr.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento