Articoli

The Elder Scrolls V: Skyrim ed il sistema di quest infinite

16 Visualizzazioni

In linea puramente teorica sarà possibile giocare Skyrim all’infinito. Il quinto capitolo della serie ruolistica targata Bethesda, infatti, dispone di un sistema di quest infinite che dovrebbe (il condizionale è però sempre d’obbligo) tenere occupati gli utenti a lungo. Molto a lugno.
Il direttore dei lavori sul gioco che uscirà tra meno di 48 ore su pc, Xbox 360 e PlayStation 3, Todd Howard ha spiegato a Wired il funzionamento di questa caratteristica che genera un numero illimitato di missioni nel gioco.

Il Radiant System offrirà inizialmente al giocatore nuovi obiettivi per raggiungere, a seconda dei progressi raggiunti, quello che non si è ancora ottenuto all’interno del gioco al di là della trama principale.
I compiti potrebbero richiedere di esplorare ambientazioni non ancora raggiunte, o trovare ingredienti che non sono mai stati raccolti e così via.
Inoltre le Gilde e le varie fazioni di gioco offriranno sempre nuove missioni generate a caso. Una volta completata la serie di quest principali per ogni gruppo, si potrà continuare con nuovi incarichi. Howard, afferma che il sistema Radiant è stato progettato per incoraggiare i giocatori a esplorare il mondo di Skyrim in ogni suo aspetto. Come dargli torto? Ma resta da capire che profondità abbiano queste Quest generate in questo modo.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento