News in breve

Australia, dopo il taglio di prezzo, le vendite della PlayStation 3 sono aumentate del 400%

12 Visualizzazioni

 

Torniamo a scrivere di notizie provenienti dall’Australia. Dopo il caso Team Bondi andato in amministrazione controllata, una news più leggera. Nella terra dei canguri, infatti, nelle ultime due settimane le vendite della PlayStation 3 sarebbero aumentate addirittura del 400% dopo il taglio di prezzo operato da Sony.
I dati, raccolti da MCV, sarebbero stati forniti da NPD Group attraverso un’analisi effettuata sui rivenditori, e riguarderebbero entrambi i modelli con hard disk da 160GB e 320GB, attualmente venduti in Australia rispettivamente al prezzo di 349,95 e 449,95 dollari australiani (equivalenti a 261,5 e 336 euro)
Resta da vedere quali siano state dopo l’annuncio di metà agosto a Colonia le performance di PlayStation 3 anche in Europa e Nord America.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento