Le Interviste ai personaggi dei videogiochi

Le interviste (surreali) ai personaggi dei videogiochi – Week 8 LeChuck (Monkey Island)

19 Visualizzazioni

LeChuck in una sua tipica espressione di allegria malsana

Torniamo dopo alcuni mesi di assenza, nella speranza di essere più costanti. Tornano, così, le nostre interviste surreali ai personaggi dei videogiochi. Piccola nostra rubrica che cercheremo di rendere più costante anche se vi assicuriamo: non è facile andare a trovare questi vip dei videogiochi.
Tuttavia, anche questa volta abbiamo rintracciato un pezzo da novanta. Anzi, per dirla tutta, un pezzo da otto. I più attenti potrebbero già aver capito. Fa il pirata e nel tempo libero fa il non morto cascamorto sfortunato.
Ultimo poeta di una pirateria old style, penultimo bucaniere senza un soldo bucato, lui, il signor LeChuck. Lo abbiamo pizzicato in uno dei peggiori bar di L’Avana intento in una gara di rutti con Largo La Grande e qualche altro pirata non morto.

IlVideogioco.com: Buongiorno signor Lechuck, come sta?

LeChuck: Buongiorno a voi… buon giorno a voi? Ma sei uno solo. Ciao, pivello, cosa vuoi sapere del grande e supremo LeChuk? LeChuk è qui e dedica il suo tempo a te ed ai suoi lettori. A proposito, a LeChuk non è piaciuto che prima abbiate intervistato a quello smidollato di Guybrush. LeChuck è il numero 1.

IlVideogioco.com: Mi scusi signor Lechuck, perché parla in terza persona come un qualsiasi calciatore ignorante?

LeChuck: Perché solo io posso parlare così. LeChuck può parlare così perché è un’entità superiore ed ora avanti con le domande serie, sennò vi mando agli inferi. Abbiate paura di LeCHuck!

IlVideogioco.com: Bene, pur essendo un grosso cattivone lei è comunque uno dei personaggi più amato. Come si spiega questo successo?

LeChuck: LeChuck piace perché è bello ed è molto magnanimo. Poi è forte ed è sempre gentile con tutti anche quando li fa sudare sulle sue navi pirata. LeChuck non è cattivo e basta: LeChuck è fetente ed educato e questo piace. Inoltre ha quella sua bella barba nera vivida che lo rende irresistibile. Chiedetelo a Wall… hemmm, chiedetelo ad Elaine.

IlVideogioco.com: Wally!?!? Wally il cartografo?!?!?, ma sta scherzando?

LeChuck: No, a Wally piace perché non vede niente e crede che la mia barba sia un gatto nero. Spiegateglielo voi quando lo incontrerete. Adesso devo pensare a riconquistare il cuore di Elaine.

IlVideogioco.com: Riconquistare Elaine? E quando mai è stata vostra? Lei sa di essere un cascamorto non morto decisamente sfortunato?

LeChuck: Ma cosa sta dicendo lei? Cascamorto? Sono solo Non morto! E lo sapete voi della stampa: prima dell’arrivo di quel mezzo pirata, e già gli faccio un complimento, di quel Guybrush, avevo molte possibilità. E poi lei ogni volta mi dice di rimanere amici e di sentirci. Ho ancora qualche speranza.

IlVideogioco.com: (dubitando fortemente dell’effettivo interesse di Elaine continuiamo a fare domande senza affondare il colpo ad un non morto innamorato a senso unico senza divieto di posteggio). Professor LeChuck, lei è stato il pirata più temibile di tutti. Come si definirebbe?

LeChuck: Dio Pirata! Non trovo niente di più grande però e poi so di essere… anzi, sappiamo di essere, molto modesti. Voi che mi seguite potete chiamarmi Dio Pirata.

IlVideogioco.com: Conosce Fester Shinetop?

LeCuck: Era uno che mi doveva dare dei soldi ed allora l’ho fatto incaprettare. Ho preso le sue sembianze per quello stolto di Guybrush… ooooh, come odio Guybrush. I suoi capelli biondi simili a quelli di un angelo, la sua falsa modestia, il suo cu…ore sconfinatamente finto.

IlVideogioco.com: Come mai odia così tanto Guybrush?

LeChuck: E me lo chiede anche? Non è un pirata, non è un uomo, non è un mezzo uomo, non è un marinaio… ma ha un sedere quanto una casa. Io mi sforzo con Elaine eppure niente, lei ha la testa a lui. E bene che l’ho preso a legnate più volte, ma niente. Le ho provate tutte. Gli metto contro tutto quello che ho, gli faccio fare… come dite voi palermitani? “Trunzi ri mala fiura” (brute figure colossali, ndr). Ma la spunta sempre lui. Gli ho pure mandato Largo La Grande, che delusione quest’ultimo.  A proposito, non riesce nemmeno a battermi in una gara di rutti. E dire che faceva lo SMARGIASSO! Non ci può nemmeno il Voodoo: ha troppa fortuna con Elaine e col pubblico che ama lui più di me. Non è giusto! 

IlVideogioco.com: Ed ora come si regolerà? Si accontenterà di essere conosciuto come il Cattivo di Monkey Island, o proverà qualche altro trucco?

LeCHuck: Quale trucco? Lo smonto a quello! Lo smonto e poi lo uso come polena per la mia nave pirata negli abissi di Monkey Island. O lo userò come mozzo sottocoperta.

IlVideogioco.com: Bene… nel frattempo che farà?

LeChuck: Credo che berrò grog. Mi rilassa e poi vedrò anche di rispondere ai miei fan. Offrirò grog e farò diventare pirati onorari chi mi porterà qualche pezzo di Guybrush. Sapete, amo il voodoo.

IlVideogioco.com: Ancora con questo voodoo? Ma non lo ritiene superato?

LeChuck: No. Assolutamente no. Certo, un pugno sarebbe ottimo, ma il signorino non si fa trovare. E’ impegnato. Deve spendersi i soldi della notorietà, mentre io ho problemi con la previdenza sociale che non mi riconosce la pensione di Dio Pirata. Sono ingiustizie.

IlVideogioco.com: Come mai, lord LeChuck, perché le negano la pensione?

LeChuck: Perché dicono che sono già morto. E non hanno voce in capitolo sui Non Morti. Insomma, quello che si dice sulle previdenze sociali, anche quelle piratesche, è tutto vero. Sono dei burocrati senza cuore.

Ilvideogioco.com: Beh, anche lei è senza cuore…

LeChuck: E’ vero, ma io lo faccio con classe e se devo squartare, incaprettare, rapire e forse addirittura uccidere, lo faccio rapidamente. Ogni tanto mi diverto col Voodoo, ma quello lo riservo agli “amici” di un certo rilievo.

IlVideogioco.com: La lasciamo al suo dolore?

LeChuck: Si, sparite, eclissatevi, ma prima salutate i miei fan, distribuite le foto con la mia firma e dite loro che non fa parte di uno strano rito voodoo. Le Chuck non ringrazia nessuno ma apprezza l’intervista che farà bene alla sua notorietà. Mi raccomando: leggete IlVideogioco ed amate LeChuck! Sennò… sono vodoo vostri! Muahahahahahaha.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento