Video

Klaus Davi intervista la Binetti (UDC) sulla connessione tra videogiochi e la strage di Oslo

10 Visualizzazioni

Crociata contro i videogiochi atto II. Dopo il TG1, col suo servizio nell’edizione di prima serata di martedì, scende in campo Klaus Davi che dal suo canale YouTube posta un video-intervista (telefonica) all’onorevole Paola Binetti, esponente dell’UDC.
Il popolare opinionista torna sulla connessione tra i videogiochi violenti e la strage di Oslo e sulla passione dell’attentatore verso Modern Warfare II e World of Warcraft.
Non è la prima volta che Davi avanza pareri contro i videogiochi: ha detto la sua su The Sims 3 intervistando all’epoca gli onorevoli Carlo Giovanardi e Carlo Casini perché il gioco permetteva l’unione in matrimonio tra persone dello stesso sesso.
Non aggiungiamo niente, non commentiamo. Lo abbiamo già fatto ieri forzando quelli che sono i nostri principi ma era doveroso. Vi lasciamo con una riflessione: l’onorevole Binetti non sembrerebbe, stando a quello che si sente, per la repressione ma per la prevenzione e sembra puntare ad un maggior controllo (cosa sacrosanta) del videogioco.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento