Articoli

Assassin's Creed Revelations, non risponderà a tutti i quesiti

20 Visualizzazioni

 

Assassin’s Creed Revelations svelerà molti misteri sull’ordine degli Assassini, ma lascerà irrisolte ancora alcune questioni senza soddisfare tutte le domande.
Lo preannuncia Darby McDevitt in un’intervista a Joystiq. E questo non fa che aumentare l’attesa e la curiosità verso l’ultimo capitolo della trilogia del gioco Ubisoft con protagonista Ezio Auditore da Firenze che ricordiamo, uscirà il 15 novembre su pc, PlayStation 3 ed Xbox 360.

“Beh, non daremo risposta a tutto, perché la storia di Desmond continuerà dopo Revelations ma i fan scopriranno finalmente i dettagli più importanti sulle vite di Ezio e Altair, ed il loro ruolo nel grande schema della serie Assassin’s Creed”.

Per quel che riguarda il destino di Ezio, McDevitt non ha ovviamente voluto svelare nulla:

“I fan più accaniti conoscono la logica del Animus, che impedisce di vedere alcuni momenti nella vita di un personaggio… Ma sappiamo anche come estrarre informazioni utilizzando trucchetti subdoli. Aspettate e vedrete”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento