Articoli

Battlefield, svelate le quattro classi del gioco

7 Visualizzazioni

 

Assalto, Ingengere, Supporto e Recon. Sono queste le quattro classi previste per il comparto multiplayer di Battlefield 3, nuovo capitolo della serie fps in corso di sviluppo da Digital Illusion Ce per Electronic Arts che uscirà il 28 ottobre (in Europa) su pc, Xbox 360 e PlayStation 3.
Lo apprendiamo dal blog ufficiale della serie. A seguire una breve descrizione delle classi.

 

 

  • ASSALTO. Questa classe sarà caratterizzata da un soldato armato di fucili a medio raggio ma sarà anche incaricata di fornire cure mediche attraverso dei kit e di rianimare i compagni caduti con il defibrillatore. In questo modo si otterranno cure mediche anche nelle prime linee, dove di solito si trovano i soldati d’assalto.

 

  • INGEGNERE. Come intuibile, questa classe si dedicherà sostanzialmente ai veicoli amici riparandoli, ed a quelli nemici colpendoli con il lanciarazzi in dotazione che risulterà utile anche per demolire gli edifici.

 

  • SUPPORTO. Tante le possibilità di questa classe. I soldati saranno dotati di mitragliatrici con caricatori da 200 colpi, utili per creare fuoco di soppressione. In Battlefield 3 sarà necessario in qualsiasi occasione e sarà premiato con punti esperienza.
    Il compito del soldato di supporto è quello di creare tanto fuoco in modo da distrarre il nemico e consentire ai propri compagni di avvicinarsi senza essere rilevati. Le sue armi saranno inoltre rese più precise ed efficienti grazie alla possibilità di usare dei bipodi da sdraiati o da inginocchiati su un supporto orizzontale come il davanzale di una finestra.

 

  • RECON. Il compito del soldato di questa classe è duplice. Fuoco a distanza grazie a fucili di precisione ed avvistare i nemici in lontananza segnalandoli alla propria squadra.

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento