Articoli

Gli hacker attaccano anche Bethesda

5 Visualizzazioni

Sembra diventata una (spiacevole) moda. Sony, Codemaster, Nintendo. Oggi anche Bethesda Softworks. Il publisher americano ha affermato di aver subito attacchi ai propri siti da parte degli hacker.
La conferma di quanto affermato è stata pubblicata ufficialmente sul blog di Bethesda dove si legge che dei malintenzionati sono riusciti ad accedere ai dati degli utenti registrati sul forum ufficiale e sul sito delle statistiche di Brink, ultima fatica del publisher.
A seguire la traduzione del post sul blog di Bethesda Softworks.

“Durante lo scorso fine settimana, un gruppo di hacker ha tentato un’intrusione illecita dei nostri siti web per ottenere l’accesso ai dati. Crediamo di aver preso misure adeguate per proteggere i nostri dati da questi attacchi. Anche se non sono stati prelevati dati personali su pagamenti e carte di credito, gli hacker potrebbero avere avuto accesso ad alcuni nomi utente, indirizzi e-mail e/o password. Come precauzione, consigliamo ai nostri utenti di cambiare immediatamente la password su tutti i nostri siti – tra cui il nostro forum della comunità e il sito di statistiche di Brink”.

 

Non si ha certezza di chi siano gli autori ma si pensa al gruppo di hacker Luz Sec che aveva annunciato l’azione su Twitter. Gli hacker però non sembrerebbero essere interessati realmente ai dati ma avrebbero attaccato per “semplice” dimostrazione.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento