Articoli

Fifa 12 non supporterà Kinect e Move

6 Visualizzazioni

La notizia non può che farci tirare un sospiro di sollievo perché certe novità è meglio che non intacchino la tradizione.
Stiamo parlando di Fifa 12 e della notizia che l’ennesimo capitolo della serie calcistica made in Electronic Arts (prevista in autunno su console e pc), non supporterà né Kinect (Xbox 360) né Move (PlayStation 3).
A parlare è Andrew Wilson, vice presidente di EA Sports, che ha anche spiegato ad Eurogamer.net, il motivo dell’assenza di supporto alle periferiche di movimento. In pratica il Move non aggiunge valore. Per Kinect il discorso è diverso: si starebbe studiando il modo per implementarlo in Fifa 13.

“abbiamo imparato attraverso il ciclo di Wii che l’uso del controller deve rappresentare un valore aggiunto – ha spiegato Wilson – se questo non avviene, allora è meglio non utilizzarlo”.

Tuttavia, Wilson, non esclude che possa esserci un’idea geniale durante lo sviluppo del gioco sul supporto per il motion controller che potrebbe portare ad una sua inclusione. Tuttavia, l’alto dirigente EA ha fatto notare come il supporto sia stato ben studiato con e per Tiger Woods.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento