Articoli

Duke Nukem Forever, le belle ragazze non bastano. L'accoglienza al Duca è fredda

14 Visualizzazioni

Quattordici anni di sviluppo per poi ricevere dalla stampa un’accoglienza tiepida. Anzi, fredda. Duke Nukem Forever, fps tanto atteso dagli utenti pc ma anche da quelli PlayStation 3 ed Xbox 360, non ha particolarmente impressionato.
Tutt’altro. I primi voti sono impietosi per il gioco di Gearbox e 2K. PC Gamer è il più generoso e comunque gli da un discreto 80%, voto che noi riteniamo tutt’altro che negativo.
Videogamerzone.de scende a 77/100. AusGamers gli molla 5/10 mentre The Guardian lo valuta 2/5.
Questo a riprova che, scusando l’espressione poco elegante che scriveremo, tette e culi non bastano per confermare il cliché di un personaggio amato ma adesso in difficoltà per colpa di una realizzazione tecnica non all’altezza.
A seguire i principali motivi per cui il gioco non è piaciuto

I SEI MOTIVI DELLA BOCCIATURA DEL DUCA

  • Grafica brutta
  • Tempi di caricamento lunghi. In certi punti si muore dopo 30 secondi dovendo attendere nuovamente il caricamento del livello, che può richeidere anche 30-40 secondi.
  • Meccaniche di gioco datate
  • Pessima intelligenza artificiale
  • Mancanza di rifiniture in zone chiave del titolo
  • In pratica doveva essere rilasciato 10 anni fa.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento