Video 4

Kobe Bryant (L. A. Lakers) prova NBA 2K12 con il Move all'E3 2011

Uno degli ospiti più applauditi alla conferenza ed a sorpresa della conferenza stampa di Sony all’E3 di questa notte  è stata la stella dei Los Angeles Lakers, Kobe Bryant.
L’asso del basekt si è cimentato con il Move ed ha provato NBA 2K12, gioco in fase di sviluppo da 2K Sports che supporterà la periferica di movimento. Momenti di ilarità per Kobe, più a suo agio sotto canestro che con il Move. In ogni caso una gran sorpresa targata Sony.

Ti potrebbero interessare

4 Comments

  • Commenta
    BrunoB
    7 giugno 2011

    È stato un momento abbastanza imbarazzante – si vedeva benissimo che era lì giusto perché l’avevano pagato (beato lui!).

    • Commenta
      Edoardo Ullo
      7 giugno 2011

      Chissà quanto hehehe, però Sony ha fatto buone cose anche con questo ospite.

      • Commenta
        BrunoB
        7 giugno 2011

        Secondo me il vero superospite è stato Yoshinori Ono, il tizio di Capcom diversamente sessuato che ha presentato Street Fighter per PSVITA mentre era palesemente in calore per l’interprete.

        • Commenta
          Edoardo Ullo
          7 giugno 2011

          si, senza dubbio. Solo che in altri ambiti Bryant è mooolto più famoso. Ono… mai nome fu più appropriato protabilmente…

Commenta questo articolo