Articoli

L. A. Noire bisticcia col nuovo firmware della PS3?

3 Visualizzazioni

Ci mancava pure questa e piove sul bagnato per Sony. Da questa mattina circola in rete una notizia allarmante: L. A. Noire non andrebbe d’accordo col nuovo firmware della PlayStation 3 e causerebbe lo spegnimento di protezione dei vecchi modelli fat da 60 ed 80 gb.
Numerosi siti del settore parlano di surriscaldamento della console, tra questi Eurogamer.net. A lanciare l’allarme proprio RockStar Games, publisher del gioco che avrebbe ricevuto diverse segnalazioni su spegnimenti improvvisi durante sessioni a L. A. Noire.

Lo stesso publisher avrebbe poi condotto indagini (in tempi rapidissimi) e trovato un nesso tra il surriscaldamento e la presenza del firmware 3.61 rilasciato da Sony nello scorso fine settimana per ripristinare il PSN.
Sarebbero, come già accennato, particolarmente colpiti i modelli 60 ed 80 gb fat che subirebbero lo spegnimento seguito da tre beep dopo aver giocato a L. A. Noire in un periodo compreso tra la mezz’ora e le due ore.
Chiaramente Rockstar dichiara di aver provato giochi non suoi e di aver riscontrato le stesse noie con certa regolarità e solo su console aggiornate al 3.61.
Sony, però, non risponde. Un suo portavoce si è limitato a dire che “Sony non commenta su indiscrezioni e speculazioni sui suoi prodotti”.
Seguiranno, ovviamente, aggiornamenti, ma è chiaro che Sony, oltre alla sicurezza, dovrebbe pensare ad una buona comunicazione, senza alzare barricate.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento