News in breve

PSN, milioni di richieste simultanee di password, Sony ripristina a poco a poco

3 Visualizzazioni

Prevedibili gli ulteriori disagi per gli utenti PlayStation Store. Visto l’enorme numero di richieste simultanee di password, infatti (operazione obbligatoria, tra l’altro, per poter accedere nuovamente al servizio, ndr), Sony ha preferito sospendere nuovamente il PSN per poter effettuare i cambi necessari e far tornare gli utenti operativi.
Questa dovrebbe essere una nottata di lavoro per Sony ma i 77 milioni di utenti in tutto il mondo questa mattina (anche in serata, per andarci larghi) potrebbero tornare a giocare dopo 25 giorni di black out dovuto ad un poderoso attacco hacker.  Un altro po’ di pazienza, quindi.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento