Articoli

Pro Evolution Soccer 2012, i primi dettagli sul prossimo capitolo

7 Visualizzazioni

Nel primo pomeriggio Konami ha ufficializzato Pro Evolution Soccer 2012 con un video di oltre 7 minuti di Seabas, ideatore della serie calcistica.
Ecco qualche dettaglio sul gioco che uscirà in autunno (si vocifera settembre, aggiungiamo noi), su pc, PSP, PlayStation 3, PlayStation 2, Xbox 360 e Wii.
Tra le novità più consistenti ricordiamo quella dell’intelligenza artificiale praticamente riscritta da zero. L’intenzione, ha spiegato Shingo “Seabass” Takatsuka, è quella di realizzare un gioco più libero alla volontà del giocatore.
A seguire  le altre novità ricordando che anche quest’anno PES avrà in esclusiva la Uefa Champion’s League e la Uefa Europa League. Da ufficializzare le coppe sudamericane per club.

  • L’approccio sarà più ampio rispetto ai capitoli precedenti e questo permetterà al gioco di svolgersi in maniera più naturale.
  • I compagni di squadra reagiranno in maniera molto più pronta il gioco: correranno di più e si faranno trovare pronti specialmente in situazioni come le marcature uno contro uno ma saranno bravi anche a creare gli spazzi per favorire il portatore di palla.
  • Grandi miglioramenti verranno apportati alle zone di marcatura e alla posizione dei difensori (ed alla loro IA) per rendere più difficile la realizzazione dei gol.
  • Tra le altre novità troveremo un sistema che permetterà di passare da un giocatore all’altro utilizzando lo stick analogico destro, il che renderà le azioni molto più fluide e dinamiche. Lo stesso sistema potrà essere usato durante i calci piazzati, le rimesse e i corner.
  • Saranno migliorate le collisioni delle varie parti del corpo dei giocatori e quindi la fisica sarà maggiormente rispettata.
  • Verranno poi aggiunte nuove animazioni e migliorate quelle già esistenti, il controllo di palla sarà più realistico e le tattiche più varie e personalizzabili per gli aspiranti allenatori.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento