Articoli

Mass Effect 3, le prime notizie arrivano da GameInformer

6 Visualizzazioni

 

E’ atteso dagli appassionati della serie che hanno letteralmente spolpato i primi due capitoli compreso i vari dlc. Mass Effect 3, terzo episodio della serie ruolistica e futuristica di BioWare è ancora lontano (dovrebbe comunque uscire entro l’anno sulle tre piattaforme principali, pc, Xbox 360 e PlayStation 3), ma alcune notizie ci arrivano grazie a GameInformer e ad un utente del forum di NeoGraf.

Il post offre dettagli sul gioco, come la scena iniziale, il ritorno dei compagni di squadra ed altro. Tra queste, quelle sui finali. Anche Mass Effect 3 avrà molti finali. Positivi o negativi. Inoltre, non ci sarà multi-player.
Ecco punto dopo punto le notizie salienti.

 

  • Il gioco ha inizio sul pianeta Terra. Il comandante Shepard è sotto processo per le vicende narrate nel DLC Arrival di Mass Effect 2, che come molti saprete ha fatto da testa di ponte tra Mass Effect 2 e questo terzo capitolo. Il processo viene interrotto dall’invasione dei Razziatori. Shepard si rifugia sulla Normandy, va a trovare gli alleati, e combatte le truppe dei Razziatori durante tutto il viaggio.

  • Sarebbero riconfermati nel party Liara, Ashley/Kaiden, Garrus e James Sanders, se ancora in vita dopo gli eventi del precedenti episodio. Wrex, Mordin, Legion e Anderson ci saranno ma non come personaggi della nostra squadra.
  • Tutte le versioni del gioco includeranno un fumetto interattivo simile a quanto visto in Mass Effect 2 per PS3, nel caso in cui il giocatore non avesse giocato i primi due episodi. 
  • Illusive Man, il nemico di Mass Effect 2, avrà un ruolo chiave in Mass Effect 3. Per ragioni sconosciute, Cerberus vuole uccidere Shepard.

  • Bioware ha deciso di dare maggiore importanza agli elementi Gdr. Presente un albero delle abilità molto più esteso e l’evoluzione dei poteri offrirà ai giocatori maggiori libertà nel personalizzare i personaggi. Le armi saranno modificabili.
  • Diversamente da Mass Effect 2, ogni classe potrà impugnare tutte le armi presenti nel gioco. La sola differenza  è che ogni classe avrà un numero di preciso di armi da poter portare con se. Il soldato, ad esempio, sarà l’unico a poter portare con se tutto l’armamentario disponibile.

  • Anche Mass Effect 3 avrà finali multipli, positivi e negativi. La nostra squadra  e gli alleati, influiranno pesantemente sulla possibilità di stringere patti di alleanza con altri personaggi.
  • Il gioco non conterrà una modalità multiplayer. Bioware sta pensando a realizzare spin-off per introdurre la componente multi-giocatore.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento