Articoli 2

Netherrealm Studios annuncia i personaggi aggiuntivi via Dlc per il nuovo Motal Kombat

9 Visualizzazioni

 

Il roster di lottatori del nuovo Mortal Kombat sarà arricchito di altri combattenti che arriveranno sotto forma di dlc. Lo si era capito visionando la demo del nono capitolo della serie picchiaduro ideato da Ed Boon, ma la conferma arriva da un’intervista realizzata da CVG a Netherrealm Studios che sta sviluppando il nuovo capitolo della serie picchiaduro che sarà disponibile dal 21 aprile per PlayStation 3 ed Xbox 360.

La software house ha affermato che tutti i personaggi che verranno introdotti saranno completamente ricreati da zero con le proprie mosse, fatality ed attacchi ai raggi X. Per il momento, arriveranno Kenshi (dai passati capitoli della saga), Kintaro e Scarlet, la cui storia è particolare.

“Chiunque conosca la storia di Mortal Kombat  potrà dirvi che ai tempi dei cabinati, dove per creare nuovi personaggi si utilizzavano palette di colori differenti, vi era un glitch che rendeva un personaggio femminile basato su Jade/Katana/Milena completamente rosso. Le persone iniziarono a pensare che fosse una lottatrice nascosta, ma in realtà era soltanto un bug. In Mortal Kombat 9 non sarà più un glitch, sarà un personaggio a tutti gli effetti e arriverà presto dopo il lancio del gioco.”

Ti potrebbero interessare

2 Comments

  • Fra patch e dlc si è persa la possibilità di avere il gioco completo al lancio…paura per in futuro dove ogni game over scalino le postpay….

  • mi trovi d’accordo. Favorevole ai dlc ed espansioni, a patto che non siano invasive e palesemente fatte per lucrare. Se danno qualche cosa al gioco allora si, diversamente…

Lascia un commento